JNEWS: COM'è CAMBIATO IL MONDO DEL DIGITAL

News > Marketing > Jnews: com'è cambiato il mondo del digital

JNews: Com'è cambiato il mondo del digital

Non hai tempo per leggere? Guarda la puntata di Jnews su YouTube e iscriviti al canale

Ecco le 3 notizie più importanti:

1. L'importanza del Digital Marketing - L’e-commerce
Come si sta evolvendo il commercio online in Italia?

Nonostante il recupero del commercio al dettaglio nel post covid, è il settore online a spingere le vendite. Dopo una prestazione record nel 2020 per il comparto e-commerce in Italia con l’Istat che ha rilevato una crescita del 34,6 % per le vendite on line, il 2021 conferma l ‘andamento positivo per il commercio elettronico.

Con commercio elettronico (o più modernamente e-commerce) intendiamo l’esecuzione di attività commerciali e di transazioni economiche per via elettronica. Le attività svolte tramite commercio elettronico riguardano principalmente la commercializzazione di beni e servizi, distribuzione online di contenuti digitali e lo svolgimento tramite piattaforme online di pagamenti, transazioni o generalmente operazioni finanziarie.
In Italia, gli acquisti online sono in costante aumento grazie soprattutto ad una crescente digitalizzazione non solo delle imprese, ma anche delle famiglie. Inoltre, la pandemia da Covid-19 ha certamente incrementato il volume di vendite nel lungo periodo con picchi che hanno sfiorato addirittura il +300% cambiandone le abitudini.

Tendenza che porterà a l’utente ad utilizzare assiduamente l’e-commerce per i suoi acquisti. Un’opportunità questa per molte attività e start- up made in Italy per farsi conoscere ed espandere il proprio business verso un nuovo livello.




2. Com’è cambiato il mondo con l’avvento dei social networks?

Come sappiamo i social media sono ormai una realtà ben consolidata nella società odierna e di certo nessuno si stupisce del fatto che il loro utilizzo a livello globale cresca anno dopo anno.

Come esseri umani, siamo caratterizzati dal bisogno di comunicazione e di appartenenza e i social media sono sicuramente orientati alla soddisfazione di questo bisogno. Oltre alla necessità di restare connessi, però, ci sono altri motivi per cui trascorriamo sempre più tempo online e, almeno in parte, questi sono dovuti al modo in cui i social media sono stati progettati; sempre più utenti ormai, fanno affidamento alle ricerche online sui social per reperire informazioni su prodotti e servizi.

Social per intrattenere e aumentare il tempo di permanenza del pubblico.

È infatti nell’interesse di queste tecnologie farci trascorrere più tempo possibile all’interno di esse e per far ciò fanno uso di diversi meccanismi psicologici. Prendiamo come esempio il social network TikTok, il social più utilizzato al mondo. La piattaforma è stata lanciata in Cina nel 2014 ed inizialmente si chiamava Musical.ly, presente in 155 Paesi e tradotta in 75 lingue; a livello mondiale conta quasi un miliardo e mezzo di utenti e due miliardi di installazioni.

 Sostanzialmente consiste in un’applicazione che permette agli utenti di osservare e creare brevissimi video e grazie all’ utilizzo dell’Intelligenza Artificiale su cui si basa, propone agli utenti video mirati sulla base di gusti e preferenze personali.

Questi sono solo alcuni aspetti della nostra vita influenzati dai social media, strumenti che ormai sono parte integrante della nostra quotidianità e che hanno rivoluzionato il nostro agire sociale.



3. L'influencer Marketing – come cambiano gli investimenti nella promozione del proprio business

Il termine influencer è ormai entrato nel vocabolario corrente e negli ultimi anni la curiosità nei confronti di questa categoria di protagonisti della rete è aumentata a dismisura. Sono sempre più numerosi i brand che affidano agli influencer il ruolo di ambassador dei propri servizi e prodotti.

Tuttavia è dal 2020 che si è affermato come uno degli strumenti di punta per ogni team di sales & marketing, investire in influencer marketing per la propria comunicazione aziendale è diventata ormai un’esigenza. Attraverso gli influencer, infatti, si raggiunge efficacemente l’obiettivo di posizionare il proprio prodotto, rispetto a un’audience ben profilata e con un grado di attenzione più elevato rispetto a quello prospettabile dai mezzi classici di digital marketing. Inoltre L’influencer veicola il messaggio, parla direttamente alla propria fan base, diventando punto di riferimento per questa in ogni sua scelta e acquisto. Funziona grazie alla particolare fiducia che gli influencer hanno nei confronti dei loro followers sui social, i loro consigli diventano delle vere e proprie social proof dei prodotti proposti replique franck muller

Gli influencer sui social media stanno facendo impennare il mercato diventando una forma di marketing strategico di cui non se ne può più fare a meno. I vantaggi? Maggiore efficacia, credibilità e spontaneità



Condividi su: