1_bonus-turismo-jcom-italia.jpg
BANDO CHIUSO

Bonus Turismo

Cosa prevede?

Bonus Turismo: le agenzie di viaggio e Tour operator tra il 7 novembre 2021 e il 31 dicembre 2024 potranno fruire di un credito d’imposta pari al 50%, ricevendo fino ad un massimo di 25.000 euro, novità del DL 152/2021 del 6 novembre del Ministero del Turismo.


Quali sono i requisiti per accedere?

Il Superbonus 2022 per il Turismo nasce per agevolare le imprese del settore turistico, potendo infatti beneficiare di contributi a fondo perduto, credito d’imposta e finanziamenti purché però rientrino in requisiti specifici.

Tra le misure del decreto legislativo ne fa parte anche il Bonus per il digitale nel Turismo a cui possono accedere due diverse categorie di soggetti:

AGENZIE DI VIAGGIO

TOUR OPERATOR

Nello specifico i beneficiari sono definiti dal Codice ATECO delle attività svolte.

Il decreto del 2021 con riferimento all’articolo 9, stabilisce quali sono gli investimenti e le attività che permettono di poter accedere all’agevolazione e quindi:

  • Impianti wi-fi
  • Siti web ottimizzati per il mobile
  • Programmi e sistemi informatici per la vendita diretta di servizi e pernottamenti
  • Spazi e pubblicità per la promozione e commercializzazione di servizi turistici su siti e piattaforme specializzate
  • Servizi di consulenza marketing e comunicazione digitale
  • Strumenti per la promozione digitale di offerte innovative in tema di inclusione e ospitalità per persone con disabilità
  • Servizi relativi alla formazione del titolare o del personale dipendente

 

Così agenzie di viaggio e tour operator potranno usufruirne in compensazione tramite modello F24.

 

Noi di Jcom Italia ti affianchiamo e siamo in grado di supportarti durante tutte le fasi della pratica.

Chiedici come fare scrivendoci a: segreteria@jcomitalia.com
oppure chiamaci: +39 080 557 69 87

Condividi su: Facebook - LinkedIn - WhatsApp - Email